Necro(e)logio | Oliver Sacks, neuropsichiatra (1933-2015)

Possediamo tutte le capacità tecnologiche per creare un cyber medico in grado di elaborare dati e informazioni per formulare diagnosi più efficaci di quanto non possa fare il nostro cervello. Ma allora cosa ci rende clinici migliori di un complesso ma banale aggregato di microchip?

Possiamo trovare risposta nel racconto “Ray dai mille tic” dove l’autore, il neuropsichiatra Oliver Sacks, riporta lo straordinario caso di Ray, un ragazzo affetto dalla sindrome di Tourette.

Decreto appropriatezza: pronte le istruzioni per l’uso

Se il decreto appropriatezza (di cui abbiamo ampiamente discusso in “Decreto appropriatezza: vediamo insieme di cosa si tratta”) aveva sollevato un oceano di dubbi e critiche, soprattutto per la minaccia di sanzioni per i medici inosservanti, quello che si legge nella Circolare del ministero della Salute inviata lo scorso 25/3 alle Regioni, aiuterà sicuramente a stemperare gli animi.
Sanzioni annullate e avvio di una fase sperimentale di monitoraggio: vediamo insieme i contenuti della circolare.

Il tempo di morire

Per la nostra coscienza e per la nostra mente il tempo di morire non viene mai. Rifiutare la morte è naturale e solo pochi riescono razionalmente a ragionare di morte senza temerne il respiro gelido. Tutti gli altri, medici compresi, la temono e la fuggono.
Benché faccia parte dell’esistenza e della medicina, rappresenta la fine – dell’esistenza – e l’insuccesso della medicina.

Decreto appropriatezza: vediamo insieme di cosa si tratta

Il 25 marzo 2016 con una Circolare del Ministero della Salute sono state rese note le prime istruzioni per l’attuazione del Decreto Appropriatezza. Ne abbiamo parlato in “Decreto appropriatezza: pronte le istruzioni per l’uso”. Eh si ci risiamo di nuovo! Non avevamo fatto in tempo ad abituarci all’idea dell’invio dei dati per il 730 precompilato che arriva subito l’ennesima […]

Ipotiroidismo: come comportarsi in otto punti

Per cominciare, partiamo dalle definizioni…. L’ipotiroidismo primitivo franco si definisce con la presenza di segni e sintomi tipici, associati ad elevati valori di TSH e ridotti valori di fT3 e fT4. L’ipotiroidismo subclinico è definito come una condizione caratterizzata  da un lieve deficit ormonale con aumentati valori plasmatici di TSH e frazioni libere entro i limiti […]